Liberarsi dall’autogiudizio

Percorso di quattro incontri on-line sulle tematiche dell’auto-giudizio, nel quale potrai ottenere i seguenti risultati:
pace, serenità, presenza e leggerezza.

Esattamente quello che hanno provato Monica e Benedetta dopo il percorso.


L’auto-giudizio è il costante confronto interiore con modelli idealizzati di come dovremmo essere, con credenze ed immagini di noi rigide e stereotipate, assolute e generalmente false.

Questo paragone interno genera vergogna, paura, rabbia, competizione, senso di inadeguatezza e, più in generale, disagio e sofferenza. La struttura psicosomatica che crea questa atmosfera interna è il Giudice Interiore, quella componente della personalità che ha funzioni protettive ma anche fortemente limitanti la nostra libertà.In questo percorso impariamo a portare l’attenzione a come questa struttura si manifesta e in particolare al costante dialogo interiore e ai conflitti che esso indica e perpetua.

Acquisiamo #strumenti per relazionarci in modo diverso con questi pensieri, imparando #pratiche che ci aiutano a riconoscerli e a non farci portare via dalle spirali della mente. L’auto-giudizio spesso non riguarda qualcosa di oggettivamente presente nel qui e ora, si nutre infatti di condizionamenti ed automatismi, del tutto inconsapevoli.
Riconoscere questi meccanismi è il primo passo per riprendere in mano la propria vita.La meditazione e semplici pratiche saranno di sostegno in questo viaggio di ritorno a Sé, oltre il chiacchiericcio della mente discorsiva.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI e TEMATICHE

Martedì 06 ottobre IL DIALOGO INTERIORE

Martedì 13 ottobre L’IDENTIFICAZIONE E LA REATTIVITA’

Martedì 20 ottobre DIFESA CONSAPEVOLE DALL’AUTOGIUDIZIO

LA LIBERTA’ DI ESSERE

Tutti gli incontri hanno durata di due ore, dalle 20.30 alle 22.30. Avverranno sulla piattaforma online Zoom.

INFO ED ISCRIZIONI Per ricevere maggiori informazioni e per procedere all’iscrizione è necessario inviare una mail a: fedepasto@libero.it
Tramite mail sarà possibile fissare un appuntamento telefonico per chiarire eventuali dubbi.
Le iscrizioni chiudono al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili (massimo 15 partecipanti).
Per completare l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento. Le coordinate bancarie saranno fornite al momento dell’iscrizione.Verrà rilasciato un attestato (certificato da Olocounseling) e il materiale necessario per utilizzare autonomamente gli strumenti appresi nel corso.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Il corso è attestato da Olocounseling, Associazione di Categoria Professionale ai sensi della Legge 4/2013. Il corso è riconosciuto come aggiornamento professionale e rilascia 8 ECP.I FONDAMENTALI

Liberarsi dall’auto-giudizio è uno dei quattro incontri dei Fondamentali (quattro moduli indipendenti proposti in tutta Italia da diversi facilitatori dell’Integral Being Institute)
Ogni incontro offre una chiave diversa per conoscere te stesso e la realtà in cui vivi, strumenti per muoverti in una direzione nuova cominciando dal riconoscere con chiarezza dove ti trovi e quali risorse ti sono disponibili per il cambiamento e l’evoluzione.
I moduli dei Fondamentali sono indipendenti l’uno dall’altro e possono essere frequentati singolarmente.

Le quattro chiavi fornite nei moduli sono:
-Presenza e Centratura
-Liberarsi dall’Auto-giudizio
-Auto-esplorazione per la Consapevolezza e la Trasformazione
-La Storia Personale

FACILITATORE Federico Darpan Pastore, attore e counselor olistico iscritto al registro professionale Olocounseling, facilitatore di sessioni sul giudice interiore e sulle dimensioni dell’essere, conduce a Vigevano presso lo studio counseling&meditazione Gioiazen gruppi di crescita personale. Da anni partecipa, anche come assistente, a gruppi di crescita orientati allo sviluppo della consapevolezza.
Professionista regolamentato ai sensi della legge 4/2013, iscritto al registro professionale Olocounseling.
(vedi su fb e linkedIn Federico Pastore)