Viso

 

Due gocce, figlie del Cielo, piovono giù per le persiane.

Son Evoluzione ed Intuizione.

Allo sguardo acuto, prendono sembianze di due sorelle dal cappello appariscente.

Sfilano in paese, annotano e sconcertano coloro che additano.

Dai loro rossetti prendono forma fierezza e coraggio.

E i più son gelati. Il mondo sta cambiando perchè i timidi si avvicinano.

Passano i tempi e i tramonti diventan albe.

La folla si fa imponente e diventa fiumana.

Mentre coscienza divien urlo al suon dell’ukulele.

Così l’onda sale fin lassù, in alto in alto.

Finchè lo scroscio assordante la frantuma a terra.

E una schiuma inesorabile giunge in ogni dove.

Per rivelar, senza trucco, il viso dell’Universo.

 

 

 

Leave a Comment